Se verrò eletta deputata presenterò subito queste proposte di legge: piano straordinario per l’occupazione e l’imprenditoria femminile, riforma cittadinanza, possibilità di dare ai figli anche il cognome della madre e legge contro omofobia.