I truffati dalle banche vanno risarciti con titoli di stato, a durata pluriennale, ma immediatamente monetizzabili sul mercato in caso di necessità.